Gastroscopia

La Gastroscopia è l’esame endoscopico atto allo studio endocavitario dell’esofago,stomaco,duodeno fino alla sua seconda porzione.

Il paziente dovrà osservare il digiuno dalla mezza notte che precede l’esame (no cibo nè acqua).

La Gastroscopia richiede pochi minuti di esecuzione,è praticamente indolore e permette di prelevare biopsie nel caso in cui si evidenzino lesioni organiche che necessitino di istologia.

Principali indicazioni all esecuzione della gastroscopia:

  1. Dolore dello stomaco
  2. Sangue Occulto positivo
  3. Dolore retrosternale associato a sintomi quali tosse o asma di natura non otorinolaringoiatrica
  4. Familiarità per tumori del tratto gastroenterico
  5. Follow up dopo interventi a Stomaco o Esofago

Per ulteriori informazioni è possibile scaricare il consenso in fondo alla pagina.